sabato 18 agosto 2018

Alla scoperta delle diverse varianti del poker: qual è la migliore?

Published on aprile 23, 2018 by   ·   No Comments

Il poker è uno tra i giochi di carte più amati in tutto il mondo, complici le interessanti meccaniche collegate a questa disciplina e la possibilità di sviluppare strategie di azione uniche, per vincere anche contro gli avversari più tenaci. Nonostante le origini del poker siano tuttora avvolte in un grande alone di mistero e rappresentino una tra gli argomenti più dibattuti dagli appassionati, questo gioco è praticato ogni giorno da migliaia di appassionati, sia nelle sale dedicate che online.

Il poker conta numerose varianti, che vanno dal Texas HoldEm all’Online Poker. Le prime tracce scritte riguardanti il gioco risalgono al 1829, e possono essere ricondotte alle memorie scritte dell’attore Joe Cowell, che visse a lungo negli Stati Uniti. Secondo quanto testimoniato dall’attore, il gioco era molto in voga a New Orleans, e veniva praticato con un mazzo di 20 carte e un massimo di 4 giocatori. Con la crescente diffusione del gioco le regole sono state progressivamente modificate, fino all’introduzione del mazzo francese da 54 carte. Nel corso della guerra civile americana, i soldati statunitensi che viaggiano per tutto il continente insegnano le meccaniche del poker nei bar e negli avamposti dell’esercito, contribuendo così ad aumentare la popolarità del gioco, che si è così sviluppato in nuove varianti. Nei primi anni del Novecento la variante più conosciuta era il 7 Card Stud, che conta cinque giri di scommesse, mentre è nella seconda metà del secolo che presero il sopravvento il Texas HoldEm e l’Omaha Poker. Queste sono le due varianti più diffuse al giorno d’oggi assieme al Video Poker, disponibile sui portali AAMS. Vediamo dunque le meccaniche che caratterizzano queste discipline.

Live poker o online poker?

Il poker è un gioco di carte molto apprezzato in tutto il mondo, da giocare sia online che dal vivo. Vi è poi un’ulteriore variante, diffusasi nell’ultimo ventennio, che non richiede il contatto diretto con gli sfidanti. Stiamo ovviamente parlando del video poker, declinazione del gioco che pone il giocatore di fronte a un sistema computerizzato. Le regole sono simili a quelle del 5 Card Draw, ossia il poker tradizionale. Nei titoli Aces & Faces e Deuces Wild disponibili su BetWay casinò, l’utente immette l’importo della sua puntata e la macchina genera casualmente le carte, visualizzate sullo schermo. Il giocatore ha dunque la possibilità di cambiare le carte a sua disposizione, che verranno nuovamente selezionate dal video poker. A seconda della combinazione in mano all’utente, verrà decretata la vittoria o la sconfitta al gioco. Il video poker è molto diffuso sia nei casinò che sui portali AAMS, offrendo un’ampia scelta al giocatore che può così decidere se cimentarsi in un torneo online o virare su di un’altra variante.

Chi preferisce sfidare altri giocatori, può registrarsi su un portale autorizzato da AAMS e sedersi a uno dei tanti tavoli virtuali disponibili sulla piattaforma. La maggior parte dei casinò online permette di giocare sia al Texas HoldEm che all’Omaha Poker, a seconda delle preferenze dell’utente. Da qui è possibile partecipare a numerosi tornei con buy-in diversificati in base al budget del giocatore e al montepremi in palio. Sono inoltre disponibili i freeroll settimanali a ingresso gratuito, che regalano al fortunato vincitore un token per l’ingresso ai tornei più prestigiosi del portale. Chi desidera prepararsi al meglio per i freeroll, può osservare le partite dei giocatori professionisti su YouTube. In alternativa, vi è anche la possibilità di sfidare un altro giocatore in un tavolo a due, in cui il più abile riuscirà a portare a casa il montepremi del piatto. Il live poker viene invece disputato dal vivo, con tornei di varia importanza. In queste occasioni i giocatori si sfidano faccia a faccia utilizzando le solite regole del Texas HoldEm o dell’Omaha Poker, stando attenti a non far trasparire le loro emozioni. Il live poker introduce infatti un’ulteriore elemento di difficoltà, ossia il contatto diretto con gli sfidanti. Risulta così molto più difficile bluffare o mantenere celata la propria felicità per una scala reale, soprattutto se si è ancora alle prime armi. Proprio per questo motivo, i giocatori professionisti utilizzano spesso degli occhiali da sole, in modo da non farsi tradire dalle emozioni, 

Poker Texas HoldEm e Omaha

Questa è senza alcun dubbio la variante più popolare del gioco del poker, che ogni giorno appassiona e intrattiene migliaia di giocatori da ogni parte del mondo. Solitamente, si possono contare un minimo di due giocatori e un massimo di dieci giocatori per tavolo. A ciascuna mano di gioco corrispondono quattro giri di scommesse. All’inizio della mano, ogni giocatore riceve due carte coperte, a cui seguono tre carte scoperte al centro del tavolo. Vengono poi scoperte altre due carte, in due turni diversi. I giocatori possono così utilizzare le carte in loro possesso per formare la migliore mano possibile, utilizzando anche le carte comuni. Chi ha la migliore mano vince il piatto.

Dal canto suo, L’Omaha è molto simile al Texas HoldEm, pur presentando alcune caratteristiche distintive. Nell’Omaha infatti, ogni giocatore riceve quattro carte coperte (nell’HoldEm si ricevono invece due carte coperte). Anche in questo caso, sono previsti quattro giri di scommesse. Dopo aver distribuito le carte a tutti i partecipanti, il dealer scopre tre carte comuni al centro del tavolo. Seguono altre due carte comuni scoperte, dopodiché i giocatori devono utilizzare due delle loro carte coperte e tre delle carte comuni per formare la migliore mano possibile, in modo da vincere il piatto. Le combinazioni di punti e colori sono le stesse che contraddistinguono il poker Texas HoldEm. Le strategie dedicate all’Omaha possono essere approfondite con letture dedicate, tra cui il celebre libro Pot-Limit Omaha Poker, disponibile su Amazon e scritto in francese.

Le varianti del poker sono numerose e ricche di caratteristiche distintive che rendono questa disciplina unica nel suo genere, tanto da catturare l’attenzione di milioni di giocatori da ogni parte del globo. I grandi tornei di poker contano ogni anno migliaia di iscritti, segno che la passione per questo gioco di carte è più forte e viva che mai.

Tags: ,

Commenti ( 0)

Devi essere loggato per inserire un commento.

Entra in Snai

Entra in Snai

Bonus Poker

Poker Room Bonus
Poker Snai Poker Snai 1050 euro
Virgin Poker Bonus Titan Poker 1000 euro

Poker Snai