mercoledì 21 novembre 2018

Comprendere gli avversari puntando

Published on giugno 21, 2012 by   ·   No Comments

Ricordatevi sempre che puntare o rilanciare sulla puntata di un altro giocatore ha un obbiettivo ben preciso e non è per forza quello di vincere la mano che state giocando. Molto spesso infatti si viene incastrati in mani che sarebbe meglio non giocare, in particolare quando si è nei Bui e nessuno rilancia.

In questo senso l’unico modo per sapere la forza del vostro avversario e la possibile forza della vostra mano (che solitamente è marginale) è di puntare. Quello che vine definito “puntata esplorativa” è il metodo migliore per ottenere informazioni dai vostri avversari.

Potrete in alcuni casi vincere direttamente il Pot e in altri ottenere solo informazioni. Utilizzando invece semplicemente “check” e “call” si resta in posizione passiva, non si raccolgono informazioni e molto spesso si regalano carte gratuite che possono rendere la mano sempre più pericolosa. L’obbiettivo di un buon giocatore di poker è quello di tenere sempre il controllo del gioco.

Perderlo infatti, molto spesso significa anche perdere la mano o comunque complicarsela. Per esempio una volta che farete “check” passerete la palla al vostro avversario che in quel momento avrà due opzioni molto importanti nelle sue mani. La prima sarà quella di fare “check” a sua volta e vedere una carta gratuita, la seconda è mettervi pressioni con una puntata e nella maggioranza dei casi farvi foldare la mano.

Proprio in questo senso la passività non premia quasi mai, anche se avete semplicemente un progetto in mano cercate di essere aggressivi e giocatevi le vostre possibilità di portare a casa il piatto senza avere un punto, semplicemente spaventando i vostri avversari. Apprendete che nel poker non bisogna per forza aver chiuso un punto per poter vincere la mano, i bluff e ancora di più i semi-bluff sono la base di questo gioco.

I progetti sono sempre dei buoni punti di partenza se sarete voi a gestire il gioco, in caso contrario si potrebbero rivelare molto pericolosi. Una buona regola quando si è alle prime armi è non inseguire mai un progetto o un punto in generale. Non innamoratevi mai delle vostre carte.

Tags: , ,

Commenti ( 0)

Devi essere loggato per inserire un commento.

Entra in Snai

Entra in Snai

Bonus Poker

Poker Room Bonus
Poker Snai Poker Snai 1050 euro
Virgin Poker Bonus Titan Poker 1000 euro

Poker Snai